Ignazio La Russa – Face spirited

Se c’è un politico che ci sembra (a parte brutto) “Spiritato” è proprio Ignazio la Russa. Non è solo brutto (brutti va bene, ma lui se ne approfitta) ma sembra un “Demone Spiritato” per non parlare della voce orribile.
Attenzione, non stiamo criticando il “politico” che ci sarebbe anche da fare un tema, ma della presenza non proprio “Presenza

La Russa (a guardarlo) sembra che sprigioni Odio su tutti i pori della pelle, ma odio per chi? Ovviamente ha fatto “giuramento” per Berlusconi e più che giuramento ha fatto “compenso” da Berlusconi.

E’ uno scagnozzo contro Gianfranco Fini che fino a pochi mesi fa lo venerava. Era un generale. Poi l’odore dei soldi ha preso il sopravvento e… sappiamo adesso in che mani naviga.

Ma a parte questo che sappiamo come vanno queste cose, ci preme sottolineare che il ministro (sembra strano ma la russa è ministro della difesa) ha tagliato fondi qua e la, anche alle forze dell’ordine, e invece ha speso (non ricordiamo quanti miliardi) per comprare attrezzature militari. Arerei, 1 Sottomarino nucleare etc.

Si piange che non ci sono soldi (così il governo dice) e poi che facciamo?

Invece di occuparsi e investire nel ricostruire l’Abruzzo (che ancora non hanno fatto quasi niente e dovreste andarci per vedere il degrado) no, macchè, compriamo arsenali militari.

Poi si legge che il governo per mancanza di soldi taglia fondi alla ricerca, alla scuola, alla medicina, alle forze dell’ordine etc.

Caro ministro la russa, se potessimo darle un consiglio, le diremo di non sprecare soldi in armamenti, tanto l’Italia è sotto tiro da decenni. Ci sono missili puntati verso di noi addirittura da basi americane presenti nel nostro paese.

Se ci fosse una guerra, ci spazzerebbe via come leggeri popcorn. E allora, perché comprare cose inutili e spendere decine di milioni di euro?

Non era meglio investire nella formazione? nella Ricerca? Nella ricostruzione? Ci sono ancora persone che attendono una casa, che vivono nei container. (moduli abitativi)

Una nostra amica di Napoli ci dice, che per quanto riguarda i rifiuti, sono stati semplicemente presi da una parte e spostati in una zona dove le telecamere di canale 5 e Rai 1 non arrivano, o comunque non ci vanno per non fare brutta figura, dato che è Berlusconi che controlla tutte le TV.

E Allora caro Face spirited, vogliamo darci una mossa? La bruttezza non passa quella oramai è la natura che non è stata gentile, ma la scatola grigia?

Vogliamo far funziona un po’ la testa oltre che pensare a far festini a casa di Berlusconi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Subscribe without commenting