Via via via… i disonesti dal Partito dell’amore

Cavolo… ma sarà vero ?

E’ quello che dice il nuovissimo segretario del pdl Angelino Alfano.

Noi pensiamo che per fare questa operazione dovrebbe mandare a casa tutti i dirigenti, e anche se stesso.

Insomma rifare il partito con tutt’altre persone.

Comunque, prendiamola come battuta e facciamoci una bella risata, infatti il pdl è la formazione politica con il maggior numero di condannati in via definitiva in Parlamento.

E allora… Tutti a casa !!! Compreso l’Angelino Alfano, che ha fatto i porci comodi di Berlusconi di anni.

Angelino è stato eletto “per applauso“. Un vecchio cavallo di battaglia del suo impresario. Il suggerimento per l’innovativa modalità di elezione è venuto da Iva Zanicchi che ha riesumato il glorioso “applausometro“.

Un cenno del capocomico e via tutti con un battere frenetico di mani. Alcuni, i più entusiasti, battevano anche i piedi con La Russa a dare il tempo. Una lezione di democrazia che Ceaucescu gli fa una sega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Subscribe without commenting