Mauro Franco Truffatore? No è il Sabatini

Ad affermare che Mauro Franco è un truffatore, è il sig. Francesco Sabatini, che per comodità da ora in poi chiameremo il sig. “Carota”.

Lo chiameremo così per la sua somiglianza ad un certo burattino, che adesso abita a “collodi

La storia è quella di sempre…

Il Sig. Carota compra un prodotto, e vuole fare il furbo chiedendo non solo la quota pagata e mangiata, ma accreditandosi il diritto di guadagnare anche 100€ come affiliato.

Da li a poco, iniziano inspiegabilmente (ma dopo lo spieghiamo) le accuse di truffa del Carota.

Mauro Franco potrebbe essere:

Delirante
Arrogante
Presuntuoso
Incivile
Montato
Gasato
Egocentrico
Permaloso
Schizzinoso
e mille altre cose…

Ma truffatore, proprio non risulta dall’anagrafe.

Invece, il sig “Carota” la “commettegrossa. Apre un sito con un Italiano che sembra ostrogota, e cerca di reinfilare 2 parole di fila.. senza riuscirci.  Sembra proprio che abbia fatto la quinta elementare dal maniscalco sotto casa.

Nota Per il Carota: Gli Ostrogoti (in latino Ostrogothi o Austrogothi) erano il ramo orientale dei Goti, una tribù germanica che influenzò gli eventi politici del tardo Impero Romano.

Sconfissero Odoacre, che aveva deposto Romolo Augustolo, ultimo Imperatore Romano d’Occidente, e si insediarono in Italia. Furono poi sconfitti dai Bizantini.

Erano denominati dai Romani col generico termine di “Barbari“.  ( termine più che mai azzeccato se parliamo del sig. Francesco Sabatini – Barbaro di fatto)

Seguiamo questa storia dall’Inizio, perché il sig. Tuttonotizie (roberto Galli) fido affiliato e segugio di Mauro Franco, ci riporta fedelmente i passi “felpati” del sig. Carota.

Il Carota, (vero nome Francesco Sabatini) si auto convince nella sua pur poca materia sana rimastagli, che la guida in questione non possa essergli utile.

Ci chiediamo se mai l’abbia letta con attenzione, ma guardando come scrive, crediamo che non sappia nemmeno leggere.

Noi percepiamo che in quanto analfabeta, il sig. carota abbia qualche difficoltà di comprensione nella vita di tutti i giorni, figuriamoci a mettere in pratica un manuale per guadagnare soldi.

Come ci dice il Vecchio Mauro, la guida è per tutti, basta sapere leggere e scrivere in Italiano. Sembra proprio che Mauro abbia trovato un completo analfabeta.

Tutto ciò che fa il carota, è come sempre un’offesa dietro l’altra senza motivarne ne la ragione, ne il perché di tutto questo astio.

Proviamo noi a tradurre l’incomprensibile linguaggio del sig. Carota.

Il sig. Carota collabora con una persona o più, e in accordo totale creano un piano per “fregare” l’ignaro Mauro Franco.

Si mettono d’accordo per pagare un terzo per uno e scaricano il prodotto. Il piano fallisce! Il Carota si incazza.

Allora, passa il libro ai suoi altri 2 amici, che tentano di venderlo su ebay e su yahoo, ma anche quest’ultima soluzione di truffa fallisce inesorabilmente.

Come fare adesso a sfruttare la notorietà di Mauro Franco ? Semplice, facciamo l’unica cosa che sappiamo fare (e anche male)

Offendere e additare Mauro di truffa (che come ben spiegato non può esserci)

Bene, caro sig. Carota, la frittata oramai l’hai fatta, vuoi proseguire e fare oltre ad una figura meschina già fatta anche una figura di Cacca ?

Vi daremo aggiornamenti sulla vicenda, perché sarà molto interessante vedere il sig. Carota, nelle aule di un tribunale a parlare quel poco italiano che riesce a rinfilare.

E questa signori…. Non ha prezzo, per tutto il resto, c’è Mastercard

Saverio

1 commento

  1. Niente da dire.

    Trovare le parole per definire questo personaggio, è un po’ difficile.

    La carota è molto buona da mangiare!

    Complimenti per l’articolo.

    Solo adesso vedo il tuo blog.

    L’ho aggiunto alla lista dei miei preferiti.

    Buona vita

    Michele Lo Coco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Subscribe without commenting