10 Domande a Giacomo Bruno

Intervista a Giacomo Bruno ( 10 domande )

Grazie per aver accettato questa intervista molto importante per i nostri lettori e per tutti gli interessati del web.

1.  Ci parli di un po’ di lei e del suo passato prima di approdare all’internet marketing. Di come ha iniziato a lavorare con internet, e soprattutto, perché ha deciso di dedicarsi a questo settore degli info prodotti.

Ho iniziato a lavorare su internet nel 1997. Allora eravamo in pochi e nessuno dei miei amici aveva ancora la connessione ad internet. Creavo siti sulle mie passioni ed ebbero un notevole successo. Nel frattempo portavo avanti la passione per la formazione e studiavo gli ebook americani. Così mi è venuta l’idea di portare lo stesso modello di business in italia. Era il 2002.

2. Prima lei scriveva prodotti di proprio pugno, ricordiamo un suo best-seller dal titolo “Guadagnare in 7 giorni” Come mai adesso non si dedica più alla stesura personale di utili libri sul marketing come faceva prima ? Non le sembra che l’apertura incondizionata ad autori (qualsiasi) abbia leggermente abbassato lo spessore del catalogo ?  Perché non “ri-torna” a fare quello che sa fare meglio ? ( scrivere )

Nel 2011 ho scritto ben 3 libri, di cui 2 sulle rendite automatiche. Scrivo per passione e per aiutare le persone a raggiungere risultati. Non ritengo quindi di essermi fermato. Quello che so fare meglio è mettere in pratica quello di cui parlo e scrivo, per questo mi dedico con impegno alle mie aziende. Naturalmente non sono esperto di tutto, quindi lascio spazio ad autori che, ciascuno nella sua nicchia, ne sa molto più di me.

3. Autostima e giacomo Bruno sono stati i primi ad aprire questo settore degli info prodotti, altri poi sono arrivati a “ruota”. Non le sembra che questo mercato sia inflazionato da pseudo autori ? ( anche dentro la sua società ) Come si comporta “autostima” per aggiungere e incrementare qualità invece della quantità ?

Al momento apriamo le proposte solo 2 volte l’anno e in quelle settimane riceviamo oltre 1.500 proposte. Il nostro lavoro più difficile è selezionare le proposte valide e gli autori più esperti. Ne pubblichiamo solo 12 al mese, quindi la selezione è durissima. Per questo nella nostra società non ci sono “pseudo-autori” proprio perché per pubblicare con noi devi dimostrare di essere bravo in quello che spieghi.

4. Abbiamo letto un ebook nel suo catalogo sul guadagno on-line, ma in realtà non ci sono fasi pratiche da seguire, cosa che invece nei suoi personali lavori trovavamo. Si tratta di un cambio editoriale o che cosa ?

Questo è un complimento che mi hanno sempre fatto. I miei ebook sono molto molto pratici e semplici da mettere in pratica. Tutti i nostri manuali seguono questa linea, è chiaro che ogni autore ha il suo stile.

5. Quali sono i punti di forza di Autostima e di Giacomo Bruno ?

Una grande attenzione alla qualità delle opere pubblicate e alle esigenze dei clienti. Ad esempio, ultimamente in tanti ci chiedevano la versione audio dei nostri ebook. Abbiamo preventivato grossi investimenti di denaro, ma la stiamo realizzando. Il cliente prima di tutto.

6. Lei ha creato collaborazioni con altri marketer on-line, non le sembra anche in questo caso un “cambio” nello stile “autostima” alla quale gli utenti sono abituati ?

Sono veramente poche le persone che possono vantare di essere state pubblicizzate sui nostri canali. ( 2 autori di esempio )

7. In Autostima c’è un programma di affiliazione, ma i suoi prodotti adesso sono a basso costo. ( rispetto ai primi tempi ) Per gli affiliati non è un danno economico ?

Gli affiliati guadagnano in proporzione al nostro fatturato, quindi fare un danno a loro significherebbe farlo a noi stessi. Se abbiamo abbassato i costi di alcuni prodotti è perché ne vendiamo molti di più. Inoltre i settori della crescita professionale e finanziaria hanno prezzi molto più alti. Per non parlare dei nuovi audio e video-ebook.

8. Quali sono i programmi futuri di Giacomo Bruno e della sua Società ?

Come le dicevo spingiamo sulla multimedialità e su corsi completi: i nostri nuovi ebook sono in formato audio, video, pdf, ipad etc.

9. Entrando nel catalogo, notiamo che sono presenti centinaia di ebooks. Non sarebbe cosa migliore disporre di meno prodotti (e forse più cari) ma con più spessore e pratica in generale per il settore “guadagno on-line”?

Quello del guadagno online è un settore in continuo movimento e cambiamento. Non esiste il prodotto perfetto, esistono solo tante nicchie su cui ognuno può sperimentare. Ogni ebook affronta con spessore e qualità queste nicchie.

10. Quali sono le novità future (se ce ne saranno) per far monetizzare altri blog affiliati con il suo programma di affiliazione?

Stiamo lavorando a prodotti e corsi sempre più completi e destinati ad un pubblico più facoltoso, anche in joint venture con aziende di formazione. In questo modo i guadagni per l’affiliato saranno più alti e motivanti.

Giacomo Bruno

——————————–

Grazie delle sue risposte.
Saverio

Il Nostro consiglio di oggi per Giacomo Bruno è Qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Subscribe without commenting