Bob Spammit e la truffa dei FelliBelli

Naturalmente scherziamo, riferendoci ad una delle tante truffe del bob spammit, quando con un suo altro blog alterego (adesso chiuso da google per illecito) diceva che questi personaggi venuti fuori dalla sua mente, (i fellibelli appunto) erano la sua ispirazione per creare articoli, e che nel loro sito facevano scaricare guide di altri, e ne passava il link. (come dire…..io non c’entro niente) ma era ovviamente suo.

Detto questo invece, i nostri veri “FelliBelli” ci mandano a far sapere che hanno scoperto l’ultima truffa di Bob Spammit per quanto riguarda le diffamazioni che lui stesso inserisce nel suo blog, (o commissionati da terzi?) per poi chiedere oltre 2000 euro per toglierle.

Si legge nella e-mail spedita dal bob spammit stesso a “Massimo.xxxxxxx@alice.itche lui è solo un tramite, e che l’articolo diffamante gli è stato commissionato da terzi. (a pagamento ovviamente)

Ma dai Bob, vuoi farci bere pure questa ? E’ vero che siamo ottimi bevitori (il migliore è Saverio) ma questa nemmeno lui se la beve.

Adesso vi raccontiamo che cosa hanno scoperto i nostri “Inviati Speciali”

Intanto, guardate (tanto per gradire) l’email che spedisce bob spammit alle persone (prima o poi dovevano venir fuori queste cose)

Come si può leggere dalla sua e-mail, Bob Spammit mette le mani avanti e dice che l’articolo non è suo ma commissionato da terzi (non ci crede nessuno, nemmeno lui quando lo scrive) e la cosa “Entusiasmante” (per Lui) è che (se fosse così) guadagnerebbe 2 volte con un unica truffa.

La prima è farsi pagare da terzi (lo dice lui) per scrivere un articolo diffamatorio, e la seconda per farlo togliere.

Se è realmente questo il caso, guadagnerebbe due volte in un botto solo, ma noi che fessi non siamo, pensiamo che gli articoli diffamatori li scriva lui almeno all’80%.

Forse è vero che alcune volte scrive su commissione articoli diffamatori, ma con la crisi, forse avrà meno richieste, e quindi opta per il famoso modo:

“Me la canto e me la suono”

Il Bob Spammit di denuncia (un blog simile al suo sconosciuto a noi fino a ieri) ha fatto un buon lavoro scoprendo un altro tassello alle truffe di bob spammit, peccato che non siamo stati noi a scoprirlo, ma per una volta, onore a voi, scopritori delle truffe di bob spammit.

Per concludere, un nota per i nostri lettori.

Non mandate più commenti su bob spammit, abbiamo capito che siete incavolati neri, ma non prendete questo blog come il blog dello sfogo giornaliero. Tutti i nostri lettori hanno capito chi è bob spammit, ed è perfettamente inutile che continuate a chiederci le sue generalità. Leggete fra i commenti e troverete anche il nome e cognome del bob spammit.

GoodDay

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Subscribe without commenting