Preghierina a Mario Monti – Caro Presidente..

Presidente nostro, tu che vedi ogni cosa, manda a noi i tuoi tenici operosi. ———————————————–
Noi ti preghiamo, ti benediciamo, ti glorifichiamo per tutti i tuoi meriti, perché nessun politico corrotto è stato ancora arrestato.

I pubblici uffici rimangono a loro in secula seculorum.

Tu che ami la vita ci hai prolungato l’età pensionabile per entrare nel Regno d’Europa.

Tu ci darai un cuore nuovo, tu ci darai uno spirito nuovo.

Perché abbiamo peccato in pensieri, parolacce, opere e contrizioni. Per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa, che ho evaso tasse per pagare i miei debiti con gli usurai.

Rimetti a noi le nostre tasse e donaci d’aver parte alla vita precaria.Tu che vivi e regni con i parlamentari più numerosi d’Europa.

Che sono pagati così tanto, mio Presidente, è cosa buona e giusta e fonte di invidia sana.

Credo in un tetto massimo di 5.000 euro per tutti i politici, in tutte le cose visibili e invisibili della politica, nelle spese a carico nostro per la chirurgia estetica le cure balneotermali ed elioterapiche di tutti i parenti dei parlamentari.

Sia fatta la tua volontà e non ci indurre in tentazione

Non dobbiamo invidiare i tedeschi che non pagano le autostrade, i libri di testo fino a 18 anni, gli asili nido; non dobbiamo invidiare le mamme francesi che possono non lavorare con 500 euro al mese dati dallo Stato con tanti bonus.

Non dobbiamo invidiare la Francia che non paga le accise dai tempi di Waterloo. Rimetti a noi i nostri debiti dopo morti perché non possiamo rimetterli ai nostri debitori.

Ma non ci indurre in tentazione di scappare dall’Italia e liberaci dalla crisi.

Amen-o che non moriamo di stenti Preghiera a Monti.

Ripreso integralmente da Facebook
Saverio

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Subscribe without commenting