«

»

Mettiamo in Fuorigioco Marco Montemagno

Montemagno 2004 (foto V. Ubertone)Mettiamo in fuorigioco Marco Montemagno (detto zio Monty)

Prima di tutto ringraziamo i nostri segnalatori che ci hanno fornito non poche indicazioni del personaggio che ci apprestiamo a censire.

Il Montemagno, ci dicono, inserisce questi video su facebook e Youtube a rotta di collo, e incuriositi, ci siamo fatti un giro nella sua preziosa pagina.

Appena entrati, ci accorgiamo subito della buona qualità dei video, ma non per quello che dice, ma per l’attrezzatura usata per fare editing. Complimenti, almeno per questo.

Ascoltando i suoi video, non ci ha convinti nemmeno un po’…

Quello che salta agli occhi e ci ha incuriosito non poco, sono la vastità di argomenti che il Montemagno riesce a far digerire ai suoi seguaci.

Video di una pochezza stratosferica !!

Fra i suoi Best-Seller che ci hanno fatto davvero divertire ci sono:

Rialzati ( video dalle banalità drammatiche )
Una Brutta Giornata ( normale amministrazione)
Dammi il Brivido ( non si capisce dove vuole andare a parare )
Credi in te stesso (solite banalità dei guru)
Non Mollare ( Altra banalità abnorme )
Il Tuo Prodotto fa schifo ( senza parole )
Tu puoi diventare qualcuno (qui si sfiora la pazzia, perchè convince le persone che possono diventare famosi o diventare qualcuno di importante, mentre il giorno dopo queste persone si scontrano con la vita reale di tuti i giorni) Fermatelo !!

Praticamente consigli banali per gente che forse… avrebbe bisogno di un altro tipo di aiuto

E Ancora nel festival delle parole al vento troviamo:
Eroi ( metafora che tutti siamo degli eroi – altra grande banalità associata alla vita di tutti i giorni )
E poi il minestrone dei consigli. i 3 consigli, i 6 consigli, gli 8 punti, i 129 punti i 457 punti e via così nel grande vassoio di fritto misto con salse alla cipolla da far piangere anche il cuoco più esperto )

Riprenderemo il discorso dei video fra poco.

Da li in poi, abbiamo fatto una lieve ricerca su questo Personaggio che si vanta non poco delle sue vicissitudini.

Notiamo quindi che il Montemagno spazia di argomento in argomento con un estrema facilità e padronanza, e si nota almeno un briciolo di preparazione per gli argomenti tuttologhi che lui usa per far breccia nella mente della povera gente.

Illude delle brave persone che possono diventare il Supermann, l’uomo ragno, Hulk, e così via... non è una cosa etica, non è una cosa da fare, ma bensì un illusione vera e propria che infligge nella testa delle persone, possiamo dire, una prigione per le loro menti, ma che alla fine dei conti, a pagarla a caro prezzo (e non solo per i soldi spesi male dal monti) saranno le persone stesse.

Ci viene tanto in mente un mago che cammina sull’acqua, anche lui della stessa città, un certo Dynamo.
Almeno lui, non chiede soldi…

Saranno amici ? Avrà imparato da lui ?

Ma prima di parlare del presente, vogliamo dare ai nostri lettori, qualcosa da leggere del suo passato travagliato.
I suoi scorsi non sono certo quello che si può definire “Un Successo”

Fallimento su Sky ? La nostra fonte non chiarisce se viene licenziato perché non era consono a nessun programma in onda del momento….. oppure, capito l’andazzo si licenzia da solo.

Fallimento come sportivo ? Giocava a Ping Pong, uno sport seguito da 17 persone compresi i suoi parenti e amici.

Fallimento affettivo ? ( e questo ci dispiace molto ) Divorzio con difficoltà finanziarie plurime, e ci fermiamo qui perché la nostra ricerca va ben oltre i fallimenti. (I nostri informatori nemmeno tanto segreti, ci hanno mandato anche cose riservate e che nemmeno noi possiamo scrivere) chissà perchè proprio a noi ? Non potevate scrivere sul vostro blog aziendale ? Paura di ripercussioni ?

Invidia ? Accidia ? Che cosa vi ha fatto il Montemagno di così tanto grave ?
Sinceramente a noi non interessa il motivo, ma qualcosa di strano c’è !

Tornando a noi………

E adesso? Che cosa sta facendo il Montemagno ?
Le nostre inaffidabili fonti ci dicono che promuove questi video di tuttologia applicata, ma noi abbiamo scoperto l’arcano e possiamo scriverlo con grande tranquillità.

L’imbonitore Montemagno, ha una pagina di promozione per una sua pseudo scuola, e che farebbe pagare all’ignaro utente circa 47,00 euro al mese. (per ora)

Nella sua pagina non troppo curata, (possiamo definirla vicino al bruttino) ci sorprende che non abbia qualche spicciolo per pagare qualcuno che gli rinnovi il suo web. (con quello che spenna alla povera gente se lo potrebbe permettere)

Ma a parte questo, che sinceramente non ci importa un bel niente…..

…lui si atteggia a grande leader, e anzi, prima di accettarti al suo corso, devi passare una speciale selezione.

Noi abbiamo provato ad iscriverci, e udite o udite, ci ha preso senza battere un sopracciglio. (ovviamente siamo in anonimato più completo)

Ci viene da pensare male, ma proseguiamo.

Ecco cosa scrive il Montemagno nella sua pagina di vendita:

L’accesso al Club è solo su abbonamento.
Se superi la selezione ricevi un link
dove puoi comprare l’abbonamento (in questa fase 47€/mese) che ti permette di accedere a un Forum/Gruppo riservato agli iscritti, fino a quando resti abbonato.

Facciamo notare che scrive: 47,00€ in questa faseci domandiamo… ci sarà un altra fase dove ne chiede 100?
Aggiornamento:
Per chi si iscrive nella fase di lancio 47€/mese al posto di 97€/mese

Cazzaruola, corro a chiamare Matteo e Saverio per Iscrivere anche loro, forse è una occasione irripetibile.

Occasione ? bisogna vedere per chi… ma andiamo avanti…….

Siamo andati a verificare i suoi ingressi, e dobbiamo dire che il suo lavoro da imbonitore lo sa fare.

Peccato che faccia breccia (come qualcun altro ha scritto in altri blog) solo su quella fetta di mercato che ha una mente piuttosto limitante o per meglio dire “Labile” che dimentica le cose.

Si, si dimentica che imbonitori come questo ce ne sono mille, e alcuni anche più bravi e performanti, ma che alla fine della fiera, l’utente esce da questo pseudo corso senza ne arte ne soldi. Finisce sempre così !!

Noi siamo qui per questo, per ricordare alla brava gente di non fidarsi di questi bravissimi imbonitori che incantano (per fortuna non tutti) e di non dare a questi pseudo leader i vostri soldi buoni sudati.

Noi il consiglio ve lo diamo, poi fate come volete !

Non sappiamo perché, ma il Montemagno ci ricorda tanto qualcuno che abbiamo già censito sulle nostre pagine.

Per continuare…
Il Montemagno, si vanta di aver inventato BlogoSfere, peccato che non sia una sua invenzione o perlomeno ci dicono che non è totalmente sua, ma di questo possiamo attendere il prossimo articolo, dove le nostre fonti ci spiegheranno un po’ meglio l’arcano.

In ogni modo, questo grande imbonitore, non è come gli altri, questo ha ben chiaro come fare a spennare il povero cristo attratto dalla sua lodevole parlantina che dobbiamo proprio dire è alquanto attraente e simpatica. (gli imbonitori sono tutti così)

Il profilo classico degli imbonitori è proprio questo, e il Montemagno ci è cascato con tutte e due le zampine

Video Simpatici
Risata sforzata ma percepita come reale dalle menti più deboli
Ottima preparazione dell’argomento scelto
Spaziare di argomento in argomento senza prendere mai una posizione
Sforzo totale per piacere a tutti (politica, lavoro, sesso, ideologie in genere)
Nessun Approfondimento ma cose vecchie e riciclate solo per l’occasione

Come dire… Se vuoi approfondire, devi darmi i 47,00 euro, altrimenti nisba !

Nella nostra ricerca troviamo un Montemagno molto più impacciato alle prese con Sky TG24, aveva tutti i capelli e ancora non aveva dei fallimenti personali, lavoro etc etc.

Guarda caso (diciamo noi) si è trasferito in Inghilterra, proprio perché ci sono degli enormi vantaggi rispetto all’Italia, proprio per i suoi progetti.

1. Paga molto meno tasse per le faccende che organizza in loco.
2. Non paga le tasse ? per il corso che detiene, proprio perché è in Inghilterra. (E quando mai la guardia di finanza Italiana controlla uno che sta in Inghilterra ?)
3. Si nasconde dietro “L’estero” ma guarda caso i proventi del corso (almeno dentro la scuola abbiamo visto così) sono tutti Italiani.
4. L’azienda LTD ? Come ben sapete è una specie di scudo spaziale per proteggersi dal fisco Italiano.

Ci viene ancora più dubbi…. ma perché gli scolaretti del Montemagno sono tutti Italiani?
e la fattura ?

Fateci capire, si è trasferito in Inghilterra e poi lavora con l’Italia ? Ma che strano diciamo noi, oppure potremmo dire… e che caso !!!!

Se potessimo dare un consiglio al nostro benemerito Monte-Magno, gli diremo di creare dei contenuti un po’ più approfonditi, magari un video alla settimana oppure ogni mese ma con meno faciloneria, meno risatine finte, meno simpatico, ma più concreto.

Caro Marco, noi capiamo benissimo che fa tutto parte della tua strategia per sfilare il “Grano” (come dici tu) ai poveri cristi italiani. Lo capiamo, ti capiamo, ti comprendiamo, ma non ci hai convinti !

Domande che non avranno mai risposte, su questo invece siamo ben convinti.

I suoi video di tuttologia, sono talmente divertenti che abbiamo deciso di dare al MonteMagno i nostri 47 euro, (ma solo per un mese ) e poi chiedere il rimborso.

Vediamo se rispetta almeno la legge Bersani sul ripensamento, oppure sulla garanzia soddisfatti o rimborsati.

Matteo Dice che andranno persi, ma gli metteremo sul conto aziendale, tanto poveri siamo e poveri resteremo…

Non siamo mica lo Zio…

Inutile dire che non denunceremo il Montemagno, come non abbiamo mai denunciato altri imbonitori molto peggio del Montemagno.

Non è il nostro lavoro denunciare, noi ci limitiamo a garantire al nostro lettore la verità, tutto qui. Saranno gli organi preposti poi a far luce dell’illecito. (se c’è illecito… certo )

Ma passiamo alle cose più divertenti del Montemagno, che riconosciamo una certa facilità di lettura e di “acchiappare” molte persone nel suo canale youtube o facebook, proprio per i punti elencati prima e che vale la pena ripetere.

Video Simpatici
Risata sforzata ma percepita come reale dalle menti più deboli
Ottima preparazione dell’argomento scelto
Spaziare di argomento in argomento senza prendere mai una posizione
Sforzo totale per piacere a tutti (politica, lavoro, sesso, ideologie in genere)
Nessun Approfondimento ma cose vecchie e riciclate solo per l’occasione

Dobbiamo dire che per i 47,00 euro che chiede (per ora) il montemagno, la persona inconsapevole le tira fuori volentieri, ma consigliamo di andare a farsi una mangiataccia di pesce alla griglia, perché alla fine della fiera, i nostri informatori disinformati, ci dicono che non insegna un bel niente, e quello che rimarrà di sicuro, è la vostra carta di credito vuota, o comunque alleggerita.

Se facciamo 2 conti, il Montemagno chiede per adesso 47 euro/mese, ( ma come dice lui nel suo sitarello) PER ORA !!

Però, se una persona si sorbisce gli inutili insegnamenti dello zio monty (così si fa chiamare dai suoi ignari adepti) il conto diventa salato:

564€ euro buoni, per qualche sorriso falso, qualche risatina, e tanti tanti video superficiali, senza approfondimento. E vai… forza e coraggio ragazzi !!

Con 564€ vi consigliamo un buon computer, visto anche l’abbassamento dei prezzi su Amazon.

Ma se avete la sfortuna di entrare dopo la fase di lancio, ecco che i soldi per lo zio monty aumentano a 97,00/Mese
Quindi, rifacciamo 2 contarelli su quanto ci “Pela” il Montemagno.

Sono 1164€ l’anno !! Cazzo !! Più di tre abbonamenti a sky. Cari i miei video !!

Facciamo finta che ci siano registrati 1000 persone a 47,00€, la somma diventa importante e il Monty si intasca 564,000€ più di mezzo milione.

Ma nel caso gli iscritti avessero pagato 97,00€/mese la situazione si fa ancor più interessate: Lo Zio si intasca 1.164.000€ – Proviamo scriverlo in lettere: un Milione e 164 mila euri buoni. (non sappiamo per cosa, ma la matematica ci dice questo, e la prendiamo per buona)

Un Buon Pasto caldo insomma….. lo rimedia !

Terminiamo qui questa parte dell’articolo, ma forse… lo Zio Monty ci riserverà talmente tante sorprese divertenti che dovremo riaprire il fascicolo.

Era molto più simpatico quando aveva tutti i capelli, ma lo stress del guadagno logora…

Chiudiamo con la sua musichetta finale che lui inserisce immancabilmente nei suoi video nullologhi.

Zam Zam
GoodDay

Ah! Dimenticavamo di come si chiama la pseudo scuola: Guru Academy | Exclusive Club – Un Nome – Un Programma – Una garanzia ! Si, una garanzia per Buttare 1164€ all’anno in turbe mentali.

 

Related posts:

14 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Matteo

    Finchè ci sono gli sciocchi, i furbi campano bene

  2. Saverio912

    L’industria della PNL fa proseliti in tutto il Mondo, e i guadagni che girano intorno a questi imbonitori è pari ad una buona fetta di Pil italiano.

    Quasi quasi ci vado anche io, ma se devo farmi fregare allora vado direttamente dall’ideatore, almeno sono più contento. Mi faccio fregare dal numero 1.

  3. MARCO ANTONIO ATTISANI

    Ragazzi, articolo interessante.
    Anche io, uno dei tanti che ha visto qualche video di Montemagno… Il primo era NON MOLLARE.
    Devo dire che a me è piaciuto da matti. Sembrava mi parlasse. Forse erano le circostanze nelle quali mi trovavo in quel momento.
    Ho pensato a Montemagno come ha un illuminato… poi dopo 3 video…. caduta libera verso la mediocrità.
    Ma questo non conta.

    Mi chiedevo dove facesse i soldi e me lo avete spiegato molto bene voi.
    Devo dire che è piú in gamba di quello che pensavo.

    Sono molto affascinato dal fatto che noi 3 gatti che leggiamo questo blog e facciamo un commento, siamo forse i piú intelligenti, piu colti, piu preparati ma rimaniamo comunque 3 gatti.
    Nei minuti nei quali scrivo questo commento (cosa piu unica che rara, ma qui il vostro blog mi è saltato davanti proprio in questi giorni che speculavo su il guru in questione) Montemagno ha raccolto 3000 like e 30.000 visualizzazioni per un sua diretta e adesso che me lo dite voi… pure tanti $$$$.

    Non male.

    Lo invidiamo?
    Scriviamo di lui come fanno i critici con l’artista? Ovvero siamo noi quelli che parlano sull’operato degli altri?
    Siamo noi i naysayers sfigati che criticano quelli che “fanno” invece che parlare?

    In un mondo dove SHOW ME DO NOT TELL ME, fa la differenza, Montemagno ci da una grandissima lezione.
    Ci annienta con la sua massa critica e noi rimaniamo in un angolino a rimuginare.

    Secondo me questo articolo è cosi maledettamente ben fatto, che mi verrebbe da pensare che l’abbia scritto Montemagno in persona.

    Non cerca forse Montemagno il grande saying: PARLATE PURE MALE DI ME, MA SCANDITE BENE IL MIO NOME.

    Pubblicitá cari miei. Ecco cosa fa un blog come questo per gli imbonitori….

    Alimentiamo la loro fama. Ci hanno fatto cadere nella trappola.

    O forse no?

  4. Giorgio

    Finalmente qualcuno lo dice ! Ho visto e rivisto numerosi video di questo furbo cialtrone imbevuto di PNL e i concetti espressi sono triti e ritriti da anni : “credi in te stesso”, “autostima”, “il lavoro in tempo di crisi”, “devi cambiare”, “mollo tutto senza un soldo – come fare”, “fare soldi on line – 20 step”, “promuovi te stesso in 5 mosse”. Una banalità tristissima tipica del venditore di sterco dorato che suddivide l’Umanità in vincenti (yeah ! clap-clap !) e perdenti (buuhh..! muori fallito !).
    La pseudoscienza della PNL, utilizzata inizialmente per rimotivare il piazzista caduto in disgrazia e depresso per le vendite nulle, è oramai declinata in 100 sottovarianti ma tutte con lo scopo di fare leva sulle paure, sull’inadeguatezza, sui disagi di ogni giorno vissuti da chi non possiede senso critico ed ha il portafogli da svuotare. Da che mondo è mondo è risaputo : chi vende qualcosa è perché produttivamente vale zero, il “commerciale” è sempre un bugiardo di professione ma qui la cosa diventa strutturale assumendo la connotazione di sciacallaggio.
    Prendiamo un andrea giuliodori.. anche lui operante in UK, venditore di infoprodotti, un blog seguitissimo che fa guadagnare “cifre a 5 zeri” (testuale) e dispensatore di perle di saggezza sempre uguali ma dette ogni volta usando metafore e parole diverse. Mi chiedo : ma uno che sul CV si vanta di essere stato top manager di multinazionale europea..come mai molla tutto per fare il “personal coach” su internet ? E senza sapere un tubo di psicologia clinica / del lavoro almeno accademicamente parlando, per cui esente da un’etica deontologica e responsabilità / obblighi di Legge qualora iscritto all’Albo professionale. Evidentemente come manager in carriera non era quello che vuol far credere, e non venite a dirmi che “precario è bello” !
    La fortuna di tali cialtroni falsamente empatici e simpatici è aver capito -per primi- le potenzialità del mercato dell’ansia e del disagio veicolate dal Web. Per cui.. corsi on line, infoprodotti, ebook ecc. Ma per vendere la loro “Verità” (cioè immondizia) avranno sempre bisogno che TU debba sentirti frustrato e convinto di essere un fallito, in difetto, in colpa, insicuro o inadeguato verso il partner, la rete di relazioni, un cliente, un datore di lavoro, te stesso e via dicendo. Per questo la risoluzione dei tuoi problemi non avverrà MAI o solo per un breve ed euforico periodo ma poi tutto ritorna come prima, deprimendoti. Scatta allora il senso di colpa e la dipendenza : “Maestro, mi sento una merda, dimmi dove ho sbagliato !” “Certo caro, ho già capito tutto ma prima pagami ”.
    Che pena i commenti entusiastici ogni volta che esce un loro articoletto o video (spesso di una pochezza imbarazzante), gente il cui problema campale è superare un esame universitario o migliorare la performance di vendita. L’ultimo di questi guru (davide marciano – 27 anni) è un commovente dilettante che ti sciorina la lista dei “lavori ben pagati che nessuno vuole fare in Italia” (un suo articolo), gli risponde un disoccupato di 48 anni con un’esperienza di vita e di lavoro concreta e manco è in grado di rispondergli… Anche perché a sentire tutti questi buffoni la risposta a tutti i mali e ansie del mondo è inventarsi un lavoro online !
    A loro modo non sono poi tanto diversi da un complottista di YouTube e dalla sua schiera di “utonti” – seguaci, sono solo più falsamente credibili e disinteressati. Alla larga !

  5. maurizio

    Tutti commenti positivi li… sembra gesù cristo sceso adesso dalla croce…. Un vangelo giornaliero….

    ma perché uno lo deve insultare ? lui si insulta da solo, non c’è bisogno di insultatori professionisti.

    inoltre, gli insulti fanno crescere, quello che vedo li, è una massa di pecore dietro un pastore che predica con la mano destra e con la sinistra offre eventi a pagamento e libretti dl nulla che vende su amazon.

    Un pò come andare alla messa…Una benedizione al giorno… e poi via…si passa all’incasso e…. siamo a posto anche per oggi. ahahahahahahah.

    Mi sembra simile a chi usa l’iphone senza sapere che la fuori ci sono smartphone migliori alla metà del prezzo. con tutto il rispetto per iphone e per le pecore.

    Senza Offesa per nessuno… era una considerazione dopo aver letto migliaia di commenti positivi in quella pagina del montemagno senza una benchè minima critica (che a volte non guasta) ma solo con grande e devota succubitanza, quasi da stendere il tappeto e iniziare a pregare verso la mecca.

    Il Montemagno pensa solo ai soldi e non risponde mai…..

    1. Fabio D.

      Cerca tra le risposte di stadiosound in alcuni video e ti dimostro che le critiche ci sono, visto che le ho scritte io! Infatti non ti risponde! Quando uno illustrò le criticità del presentarsi di persona, anziché mandare CV (perché il guaio è che parte da premesse valide), questo parassita rispose con “continua a mandare curriculum). Non ha un cervello, è incapace di ragionare sulle criticità delle sue affermazioni.

  6. Leo

    Chi segue Montemagno sono persone che hanno problemi, oppure credono che lui gli faccia diventare migliori. Un branco di caimani votati al maestro, inchinandosi per strada all’onnipotente guru che tutto sa.

    Avrà anche 1.000.000 di persone che lo seguono, ma le persone inteligenti, colte, con una certa preparazione, non le avrà mai.

    Una raccolta di sfigati, di figurine nullatenenti e bisognosi di una parola di conforto per i 100 euro mensili che chiede il montemagno a fronte dei suoi saggi di classe.

    Poveracci loro.

    Lui, invece, il montemagno guadagna soldi, lui il suo lavoro lo sa fare, è un bravissimo imbonitore di quelle menti poco sviluppate che gli serve un rammendo ogni giorno, dove la prima cosa che fanno, invece di fare le cose con la propria testa, accendono facebook e a bocche spalancate ascoltano chi con dolcezza parla ai loro cuori, mentre con l’altra mano ben più lunga, gli sfila il portafoglio.

    Gli ebeti in questione non si accorgono di niente, perché nelle loro teste rimbomba la voce del guru montemagno che gli sussurra che sta andando tutto bene, e che tutti voi potrete diventare una persona migliore e piena di soldi.

    Le pecore sono queste, e lui non è il pastore buono, ma il furbo del quartierino, o per meglio dire, il furbo del facebookkino.

    1. Alessando

      Ma tu un po’ di italiano?

  7. giorgia

    Salve, girando sul web mi sono imbattuta in questi:
    http://www.onlinemarketingitalia.com/

    https://stefandes.com/

    quest’ultimo è anche stato POSITIVAMENTE recensito dal Fatto Quotidiano nel 2014
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/11/gli-internet-marketer-italiani-che-guadagnano-25-mila-euro-al-mese/1057322/

    mi sapete dire qualcosa?

    Grazie mille…..

  8. Fabio D.

    Porto avanti da mesi una campagna anti-Montemagno, ma gli italiani danno costantemente prova della loro stupidità e bassezza morale se attacchi un verme senza nessun valore a parte quello dei soldi. Alcune delle sue esternazioni che mi hanno fatto maggiormente incazzare sono state:
    – Se pensi da dipendente sei un fallito
    – Se non pensi da imprenditore sei uno sfigato
    – Se non sai ancora fare un lavoro non devi essere pagato (ha ragione Jovanotti)
    Meglio che non vada avanti senò faccio un biglietto sola andata per Brighton e torno con la sua testa.
    Nessuno si rende conto che molte persone, anche di mia conoscenza, vivono in situazioni di enorme disagio e che per aprire un’attività in Italia (SII L’IMPRENDITORE DI TE STESSO), con la tassazione che c’è è diventato un suicidio. Ho notato che hai scritto lo stesso contenuto che ho contestato io, quello della fiscalizzazione in UK. Certo, facile parlare quando non hai un cazzo di tasse! Ma soprattutto, uno perde il lavoro, magari a un’età in cui viene considerato “vecchio” solo perché lo Stato ti penalizza e lui ti risponde che sei “lamentoso” e dai la colpa allo Stato (come se la tassazione la mettessimo noi) quando “LA COLPA DEI TUOI FALLIMENTI E’ SOLO TUA!”, ma soprattutto, in un’età in cui hai famiglia o stai cercando di fartela, come si permette di dire “non devi essere pagato”? Uno lavora, sacrifica tempo ed energie anche se non è pratico di quel lavoro e deve sfamarci i figli, che topo di fogna devi essere per dire una cosa simile? Io vengo da una formazione di psicologia e una delle cose che voglio di più è che QUESTI MAIALI SPARISCANO DEFINITIVAMENTE, vanno annientati con ogni mezzo, civile e non! Non è tollerabile che in una società già fortemente materialista e individualista, dove conti solo se produci e l’asticella va sempre e solo a salire, ci sia gente che chiamando “fallito” chi prova ma non riesce (perché non ha nessuna conoscenza psicologica ma asserisce che siamo tutti allo stesso livello) alimenta un senso di frustrazione che porta ad un aumento dell’incidenza di disturbi dell’umore.

  9. Bizona

    Grazie per l’articolo.
    Montemagno l’ho scoperto tre mesi fa e ogni giorno mi sorbivo un suo video con i suoi denti da squalo, Giuliodori di efficacemente l’ho seguito per un bel pò.
    Pure io mi sono fatto le stesse domande su Giloudori, un manager tuttologo e psicologo.
    Meno male che non ho comprato nulla da Montemagno,mentre,da Giuliodori ho preso solo una guida.

  10. GoodDay

    Il Montemagno Fa breccia su quelle menti che hanno bisogno, menti depresse, frustrate, che si illudono facilmente. Lui lo sa, lo sa perfettamente, e come dice lui, gli sfila il grano in mille modi diversi. Adesso abbiamo visto che ne ha inventate un altra delle sue, una sorta di gruppo che si chiama slashers.
    Gli sfila 1200 euro e via, il gioco è fatto. Un prestigiatore, un illusionista, e quando te ne accorgi…. ti ha già svuotato di energie, peggiori come persona, e sei più leggero…ma non di chili persi….

  11. Andre

    Ho guardato il sito degli slashers,cavoli lui è un genio criminale.

  12. Bizona

    Seganlo nella lista anche questo: https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20140602071051AAcjsjg

    Anonimo: Rimanendo comunque un po’ scettica su queste cose, sui suoi esercizi e tutto, volevo chiedere se qualcuno lo ha mai provato visto che su internet non si trova niente e sinceramente non mi fido molto a pagare uno 60 euro sapendo che mi deve inviare ogni settimana un video per email.

    ————————

    CHIARA: mi sono sorbita tutta la pappardella det tipo,
    sono rimasta delusa dal fatto che non includano anche una serie di pentole inox e una bici con cambio shimano.

    una sola parola: sòla

    —————————-

    MASSIMO: Indubbiamente è un ottimo venditore, un “incantatore” che sfrutta la vendita emozionale … verità è quella che l’Inglese lo devi imparare nel luogo nn ci sono versi.
    Mi ricordo un Australiano che mi disse che in UK nn capiva NIENTE … e un’altra tipa AUS in aereo che nn capiva cosa dicesse il pilota

    certo Chiara, anche io sono rimasta profondamente delusa dal materiale acquistato. Un Manuale,… come viene definito dall’autore, che non costituisce un Manuale, ma solamente un testo senza corpo e senza senso. Una marea di cav..ate scritte, che c’e’ da arrabbiarsi anche per il tempo perso a leggerle. Ci dovrebbe essere poi un eventuale rimborso a 30 anni e non a 30 giorni, come lo stesso autore sottolinea … niente di piu falso. Inutile chiederlo, anche in questo caso il tempo e’ perso. Insomma se ci tenete al vostro tempo quando vi capita di imbattervi in questa storia dell’Inglese Dinamico di quell’autore vi consiglio di cambiare PAGINA!

    ——————————–

    MASSIMO:
    State alla larga da questo personaggio, e dal suo sito, il Corso è un NON Corso di Inglese…. perdi delle ore ad ascoltare uno che parla in ….. ITALIANO… per 47 euro….spedita una mail chiedendo il rimborso il giorno dopo, nessuna risposta…. !

    ——————————–

    ARIANNA SAVINO:
    Non ho provato il corso di Stefano Mini, ma posso dire che lavoro per un altra associazione che si chiama Inglese Dinamico da 15 anni, ben prima di Stefano Mini. Quando gli abbiamo fatto notare l omonimia e che alcuni nostri studenti si erano confusi, ha negato tutto quanto e si e rifiutato di fare qualunque cosa, anche solo rispondere. Dico soltanto che non e un comportamento professionale e serio, di cui fidarsi.

    —————————–

    GISELLA:
    Mi sono fatta incantare anche io! Ho comprato il…corso??? Si può chiamare corso un personaggio che ti racconta (in italiano) che bisogna andare nel luogo per imparare la lingua e che bisogna chattare su skype, vi assicuro il nulla, solo chiacchiere, neanche un esercizio, ad esempio.Il personaggio si sta facendo i soldi ingannando la gente! Che furbo!!!!!! Secondo me proprio da denuncia! Soldi buttati!

    ———————–

    CAMILLA:
    Salve, io ho acquistato pronuncia dinamica. Il portale non funzionava, diversi contenuti erano irraggiungibili. Ho avvisato più volte lo staff ma non ho ottenuto risposta. Sinceramente per paura che si trattasse di una truffa ho chiesto il rimborso, dicendo di aver messo al corrente anche l associazione consumatori. A questo punto la risposta è stata immediata e pure il rimborso. Anche se un po “minacciosa” visto che mi si dice che procederanno contro di me per calunnia. Non so di cosa visto che io non ho calunniato nessuno, ma ho semplicemente detto che il servizio non era stato dato. Cosa vera.

    ——————————

    NELA:
    Ciao, qualcuno potrebbe darmi una mano a capire come fare a chiedere il diritto di recesso da questo corso?!. Mi sono fatta letteralmente “intortare” da questo personaggio, dopo aver seguito per ore la sua “spataffiata introduttiva” e dopo aver pagato € 47,00 e a 5 gg di distanza non riesco ancora ad entrare nel portale con la password inviatami. Continuo a scrivere mail al loro supporto clienti ma nessuno mi risponde. A questo punto voglio recedere dal contratto ed il rimborso dei soldi, perchè credo che questo non sia il modo di comportarsi. Potreste darmi una mano e scrivermi delle informazioni a riguardo?! Grazie anticipate per il prezioso aiuto che vorrete darmi. Cordialmente DANIELA

    ——————————–

    ALTRE TESTIMONIANZE: https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20140602071051AAcjsjg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Subscribe without commenting