Andrea, Mette in Fuorigioco ANTONIO VIDA

Da: andrea ma preferisco non dire cognome <andrea.xxxxxxxxxxxxx.com>
Oggetto: Antonio vida in fuorigioco

Nota di admin:

Ci arriva una e-mail da “ANDREA” che ha qualcosa da dire al Sig. Antonio Vida.
Lo ascoltiamo!

Corpo del messaggio:

Buongiorno,
dopo essermi imbattuto nel vostro blog ho deciso di scrivere un mio sfogo che viene dal cuore, con la speranza di vederlo pubblicato e avere la mia piccola soddisfazione VORREI METTERE IN FUORIGIOCO ANTONIO VIDA.

Per i motivi che adesso vado ad elencare.

Cercherò di rimanere il più oggettivo possibile e di non andare nel personale.
Sono stato bellamente truffato da questo pseudo-guru, e a differenza di tutti gli altri che hanno subito la mia sorte ho intenzione di far sentire la mia voce.

Partiamo dalle basi: il suo corso costa dai 1000 ai 2000 €, prima del corso antonio ti promette guadagni stratosferici e ti assicuro che con il suo aiuto e quello dei suoi tutor amazon fba è una delle cose più semplici sulla faccia della terra.

Partiamo dalle promesse stratosferiche per spillarti 2k

1 – ti promette che se vuoi ti può aprire lui una società ad hong kong o dubai. (questa è la cosa più assurda, perché se uno accetta e rimane in italia si prende l’esterovestizione, ma questo lui non te lo dice)

2- ti promette che ti da delle idee prodotto da vendere su Amazon ( confrontandomi con un coetaneo entrato nel mio stesso periodo ci siamo resi conto che ci sono state date le stesse idee prodotto)

3- ti promette che i tutor ti aiuteranno sempre e che l’assistenza sarà infinita praticamente
Sul punto 3 voglio spendere qualche parole in più. i tutor sono per la maggior parte ragazzi giovani che hanno lanciato un prodotto a mala pena (che quindi fanno questo lavoro da molto poco tempo) e la cui esperienza rasenta lo zero, così come quella, e mi duole dirlo, del signor vida.

Ho avuto modo di fare la coaching call direttamente con vida 2 volte. In queste 2 volte praticamente non abbiamo parlato di amazon se non di qualche sporadico punto e in modo superificiale. Nelle coaching call il tempo era occupato da spiegazioni del signor antonio di tipo autocelebrativo, in cui mi ha raccontato quanto e come è stato bravo a costruire quello che ha costruito.

La frase più ricorrente nelle coaching call con lui era “tranquillo che ti porto a DUBAI”. Tecnicamente la sua competenza (a quanto mi ha dimostrato nelle nostre coaching call e a seguito di mie richieste specifiche che ha pesantemente eluso) sta a zero.

E qui arriva il bello
Prima di raccontarvi l’episodio più importante un ultimo appunto sull’assistenza.

In VSA hanno un help desk dove invii una domanda e dopo qualche tempo ricevi risposta.
Questo “qualche tempo” ha proporzioni bibliche, se hai un’urgenza o paghi o hai tempi d’attesa che neanche il pronto soccorso a scafati ti fa aspettare.

Ora arriviamo a quella che considero una grossa svista che mi ha fatto perdere un sacco di denari.

Un bel giorno antonio vida si recò a yiwu per fare gruppi di acquisto di merce. Tra i prodotti che ci propose, la punta di diamante fu il “fallo di gomma”.

Perse qualche momento a spiegarci come un prodotto del genere poteva fare la differenza su Amazon. Quindi io mi lasciai persuadere ancora una volta e decisi di acquistare il lotto di merce.

Il problema è che il signor Antonio si era dimenticato di informarsi sulla questione “sex toys” nella vendita su Amazon.

Quando io e altri malcapitati inserimmo i prodotti online ci accorgemmo che amazon non indicizza la categoria sex toys.

In poche parole a9, l’algoritmo di Amazon non indicizzava tutto quello che riguardava sex toys.

Questo per noi fu uno shock. Non so come sono andati gli altri ma io non ho venduto niente di niente.
Ho quindi provveduto a chiedere a tony toda vida il rimborso del corso ma esso mi è stato negato.

Questo mi causa frustrazione e mi piacerebbe far sentire la mia voce (anche se in modo anonimo per non avere ripercussioni)

Inoltre VSA altro non è che un luogo dove ti vengono spillati più soldi possibili, i servizi costano tutti e tutti costano un occhio della testa.

Moltissime persone (io no) registrano il marchio su EUIPO seguendo i consigli di antonio e puntualmente vengono contestate perché non gli viene insegnato come eseguire uno studio di anteriorità.

Potete verificare tutto, la cosa più semplice è scrivetegli in privato dicendogli che volete acquistare il suo corso e chiedetegli di aprirvi una società con conto offshore, vi dirà che ve lo fa anche domattina.

Inoltre potrete verificare la presa per il culo abnorme che è il suo webinair di vendita. È in modo lampante sempre lo stesso anche se fa prendere appuntamento fa finta che la gente compra ecc…

Preferisco rimanere anonimo per evitare ripercussioni ma mi piacerebbe davvero molto che pubblichiate almeno parte di questa testimonianza
Grazie in anticipo e grazie per il lavoro che fate.


Questa e-mail è stata inviata da un modulo di contatto su FuoriGioco.EU (http://www.fuorigioco.eu (http://www.fuorigioco.eu/))

Nota di admin: Il testo non è stato assolutamente alterato, se ci sono errori sono esclusivamente a carico del mittente che ci ha inviato questo “sfogo” e come da tradizione diamo voce a tutti.
Ovviamente se il sig. Antonio Vida vorrà replicare, pubblicheremo anche la sua versione.

Matteo

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Subscribe without commenting