Tag: euro

L’euro è irreversibile, ma le aziende Italiane no

Mario Draghi lo aveva detto; L’Euro è irreverrsibile ! Giusto, che diamine, ci mancherebbe altro, però le aziende italiane no, questo è il problema di oggi. Il mercato è ancora debole, c’è incertezza nei giovani, lo spread si alza e si abbassa come un altalena. Il tutto condito da i rischi al ribasso sia per la …

Continua a leggere

Atene Va Avanti alla faccia di…

A chi sperava o credeva che la grecia uscisse dall’euro, dovrà rimanere deluso assai. La grecia non solo non esce dall’euro ma si rafforza e vola avanti. Ecco, questo è il punto, continuare sulla strada maestra. Uscire dalla crisi è possibile anche per la Grecia e i suoi progressi sono visibili. È l’idea di Poul …

Continua a leggere

Solo i Fessi non cambiano Idea ?

Bellissimo articolo di Maurizio Brugiadelli che quotiamo e vi lasciamo in fondo anche il link. Maurizio ci spiega qualcosa di molto interessante, con parole semplici ma molto, molto efficaci. Vi invitiamo a leggere tutto l’articolo perchè vi farà capire la situazione Italiana. Grazie Maurizio, sei forte. Inizio articolo: Siccome solo i fessi non cambiano mai …

Continua a leggere

Basta Crisi, Stampiamo gli euro in Italia

“La Bce deve cambiare la propria missione, deve diventare il garante di ultima istanza del debito pubblico e cominciare a stampare moneta“. Lo scrive Silvio Berlusconi nella sua pagina ufficiale su Facebook parafrasando quanto detto poco fa intervenendo all’assemblea dei gruppi del Pdl. “Dobbiamo andare in Europa a dire con forza che la Bce deve …

Continua a leggere

Dalla Lira all’euro – Ottima Scelta

Uscendo dall’Euro non ci sarà più nessun rischio di default

Fuori dall’euro ( di Beppe Grillo ) Sempre sul suo blog Beppe Grillo parla dell’eventuale uscita dall’euro, ponendo l’attenzione sui primi 10 Paesi dell’UE che sono proprio fuori dall’euro “Quando si mette in discussione l’euro, la reazione indignata e corale è ‘non possiamo uscire dall’Europa’, come se l’Europa si identificasse con l’euro. Si può rimanere tranquillamente nella Ue senza …

Continua a leggere